Skip to main content

BPM

Scarica la Brochure

BPM: Business Process Modeler

(Gestire al meglio i processi per diminuire tempi e costi)

I software BPM velocizzano e semplificano la gestione e il miglioramento dei processi aziendali.

Per ottenere questi obiettivi, un software di BPM deve monitorare l’esecuzione dei processi, così da consentire alla direzione di fare analisi e gestire l’organizzazione sulla base di flussi di processi preconfigurati.

Lo strumento ideale per l’organizzazione

BPM è lo strumento che consente di gestire in modo semplice,  flessibile e collaborativo i processi aziendali, monitorando lo stato di avanzamento delle attività.

Rappresenta in modo grafico il processo, lo documenta, gestisce gli utenti, i modi di comunicazione e le regole di avanzamento delle attività.

Gestisce collaborazione, scadenze, avvisi, allarmi e controlli necessari per il corretto svolgimento delle attività.

Acquisisce e gestisce i documenti specifici utilizzati dall’organizzazione e/o provenienti dall’esterno interessati dai processi.

Effettua un monitoraggio continuo dello stato avanzamento delle attività (diagramma di Gantt) con grande attenzione alla analisi tempi e all’efficienza.

 

Cos’è un processo aziendale?

Il processo aziendale è un insieme di attività interconnesse, svolte all’interno o all’esterno dell’azienda, in tutti gli ambiti della gestione operativa propria dell’attività di impresa.

Il processo aziendale richiede quindi una serie di azioni per il raggiungimento di un determinato obiettivo come ad esempio:

  • Lancio di un nuovo prodotto o servizio
  • Gestione prevendita
  • Gestione e creazione di prototipi
  • Inserimento nuovi dipendenti
  • Gestione dei mutui o dei finanziamenti
  • ecc…

Il software BPM mira ad automatizzare la gestione dei processi collegando i diversi attori coinvolti nel processo stesso.

 

Business Process Modeling

Cosa fa il BPM?

Rappresenta in modo grafico il processo, lo documenta, gestisce gli attori coinvolti (dipendenti, clienti e divisioni aziendali), i metodi di comunicazione e le regole di avanzamento delle singole attività collegato al singolo processo.

Gestisce collaborazione, scadenze, avvisi, allarmi e controlli necessari per il corretto svolgimento delle attività e l’avanzamento del processo

Business Process Modeling

  • Mappa, documenta, esegue i processi
  • Crea e gestisce i documenti
  • Controlla e consuntiva l’esecuzione delle attività pianificate
  • Gestisce costi preventivi e consuntivi
  • Dialoga con le procedure informatiche già presenti in azienda
  • Si interfaccia con mail, fax, scanner …
  • Mantiene tracciabilità di tutte le attività svolte
  • Gestisce l’archiviazione e la ricerca

 

Vantaggi

  • Utilizzo semplice e intuitivo senza l’intervento di un esperto informatico
  • Mappatura e documentazione dei processi aziendali aderente alla realtà
  • Esecuzione dei processi in modo controllato in termini di finalità, tempi e tracciabilità
  • Documenti specifici nell’azienda gestiti al momento e posto giusto
  • Diffusione delle informazioni in modo certo e controllato
  • Risposta tempestiva all’evoluzione dell’azienda nel tempo
  • Possibilità di realizzare procedure immediatamente utilizzabili
  • Gestione del dialogo tra procedure diverse in ambienti diversi

BPM

Obiettivi

  • Condividere la conoscenza
  • Abbattere tempi di esecuzione dei processi
  • Gestire la configurabilità delle procedure
  • Ridurre gli errori operativi
  • Evitare ritardi
  • Disporre di uno strumento per l’organizzazione
  • Gestire la collaborazione tra enti interni ed esterni
  • Gestire il flusso dei documenti e la loro archiviazione
  • Rispondere a detrazioni molto dinamiche e destrutturate
  • Rispondere alle norme volontarie e cogenti
  • Supportare l’IT per soluzioni in continua evoluzione
  • Supportare le attività di project management
  • Gestire i costi dei progetti e ridurre i costi di gestione dei processi aziendali
  • Ridurre i costi di sviluppo e manutenzione delle procedure valorizzare e proteggere il know how dell’azienda