Skip to main content

Tesoreria

In partnership con 

Le  funzioni di un software di tesoreria consentono  di  controllare le scadenze ed eseguire tutte le operazioni e i flussi legati alla movimentazione  del  denaro,  siano  esse  materiali  (movimenti  di  cassa, o liquidi) o immateriali (movimenti bancari) quindi:

  • scadenzari (per controllare  la  lista  delle  entrate  e  uscite  previste  in base alle relative scadenze)
  • mandati di pagamento ai fornitori
  • emissione e presentazione di ricevute bancarie
  • emissione e presentazione di RID
  • gestione  degli  insoluti
  • calcolo interessi di mora
  • movimentazione cambiali
  • mutui e finanziamenti

Queste  funzioni  si  basano essenzialmente  sui  dati  presenti  in contabilità generale, rimangono  importanti  strumenti  di  controllo  finanziario in quanto riportano nei dettagli la storia completa  dei  rapporti  sia con i corrispondenti commerciali (Clienti e Fornitori) sia con le Banche e gli Istituti di Credito.

Con tutti quei dati a disposizione è possibile non solo mantenere sotto controllo la liquidità dell’azienda, ma  anche  effettuare  nel  momento  più  opportuno  tutte  le  operazioni  di  giro  fondi,  incasso,  pagamento, ecc., una corretta elaborazione del portafoglio effetti da presentare e una ripartizione controllata ed equilibrata di crediti e debiti sulle diverse banche.

Oggi è poi fondamentale  l’inserimento delle condizioni applicate dai diversi istituti di credito per il calcolo degli interessi e delle competenze e per il controllo completo degli E/C bancari.

Quindi, le applicazioni evolute di tesoreria aziendale sono oggi più che mai indispensabili per gestire quotidianamente la situazione dei flussi, delle disponibilità bancarie e dei fabbisogni di cassa fornendo una fotografia in tempo reale della situazione della liquidità aziendale, alla luce anche della nuova normativa sulle crisi aziendali.

Con un’applicazione evoluta di tesoreria come DocFinance, grazie all’integrazione con i servizi di home banking e/o di corporate banking, ci si può interfacciare in modo diretto con le banche corrispondenti.

Il monitoraggio costante, la disponibilità in tempo reale dei saldi per valuta offrono all’azienda un migliore potere di negoziazione e di controllo rating, anche grazie al controllo continuo del costo del denaro e dei servizi.

DocFinance introduce un modello di organizzazione aziendale che ottimizza le operazioni di tesoreria.

Lo strumento di lavoro ideale per: tesorieri, consulenti di direzione aziendale, responsabili amministrativi e imprenditori.

Guarda la presentazione di DocFinance

DocFinance è un software progettato per la gestione anticipata della tesoreria aziendale che ha integrato i servizi di Remote Banking Telemaco.

L’integrazione di DocFinance con ImpresaERP o ERP2 ne caratterizza la completezza.

  • Scadenzari previsionali e contabili
  • Controllo condizioni delle banche
  • Posizioni finanziarie previsionali, cassa e fido
  • Flussi di Cassa consuntivi e previsionali
  • Ottimizzazioni delle distinte di incasso e di pagamento
  • Cash Pooling e accentramento fondi
  • Statistiche volumi e costi
  • Integrazione con SEPA, CBI, SWIFT, EBICS e ACH.
  • Integrazione con oltre 300 ERP compreso ImpresaERP: riceve da ImpresaERP: anagrafiche e scadenzari e restituisce a ImpresaERP movimenti di prima nota degli incassi e pagamenti effettuati tramite la tesoreria di DocFinance
OGNI GIORNO

Movimenti e flussi previsionali

ANALISI ON-LINE

Proiezioni saldi, cash flow, PFN

DASHBOARD

Sintesi delle attività quotidiane.

STATISTICHE

Costi bancari, volumi e tassi

Contattaci subito

Richiedi maggiori informazioni o una consulenza gratuita compilando il form!

Espandi